E’ arrivata stasera a Barcellona l’ormai famosa Nave dei Libri organizzata da Leggere Tutti per la giornata mondiale del libro. La prima giornata di navigazione e’ stata intensa e piena di emozioni. Traversando il mare, abbiamo condiviso ore e spazi con Marc Auge’ e Donald Sassoon, straordinari ospiti di fama mondiale, e con altre importanti voci del panorama culturale italiano.

Emozionante la piece teatrale di Gino Manfredi che ha messo in scena un immaginario dialogo tra Giacomo Leopardi e sua madre scritto da Gianni Zagato. Veneto di nascita, Zagato.ha vissuto e lavorato tra Milano, Torino e Roma. Si è occupato a lungo di formazione politica, redigendo interminabili documenti congressuali. Ne ha ricavato col tempo un sottile senso di colpa, se oggi la formazione conta sempre di meno e la politica si è ridotta a tanto. Anche per questo si considera un dilettante esistenziale che coltiva, intatta, l’ambizione della sua giovinezza: diventare prima o poi esperto in endecasillabi

In nave la pièce teatrale "Entro dipinta gabbia": dialogo immaginario tra Giacomo Leopardi e la madre Adelaide Antici. Autore Gianni Zagato, interpreti Silvia Scapinelli e Gino Manfredi

Pubblicato da classtravel.it su Domenica 21 aprile 2019

E poi ancora libri. Gaetano Savattieri. Cresciuto in Sicilia, vive e lavora
a Roma. Con Sellerio ha pubblicato: La congiura dei loquaci (2000, 2017), La ferita di Vishinskij (2003), Gli uomini che non si voltano (2006), Uno per tutti (2008), La volata di Calò (2008), La fabbrica delle stelle (2016). Presenta il suo ultimo.libro Il delitto di Kolymbetra (Sellerio)

Sulla nave arriva il giallo. Gaetano Savatteri presenta Il delitto di Kolymbetra (Sellerio). Presenta Stanislao de Marsanich, presidente dei parchi letterari

Pubblicato da classtravel.it su Domenica 21 aprile 2019

La grande storia e i suoi protagonisti. Giordano Bruno Guerri presenta il libro Disobbedisco. Cinquecento giorni di rivoluzione – Fiume 1919-1920 (Mondadori). Presenta la direttrice di Leggere: tutti Annalisa Nicastro. Giornalista, storico, è presidente della Fondazione Il Vittoriale degli Italiani. Tra le tante cariche, è stato direttore editoriale dell’Arnoldo Mondadori Editore e direttore di Storia illustrata, Chorus e L’indipendente.

Nave dei libri 2019. La grande storia e i suoi protagonisti. Giordano Bruno Guerri presenta il libro Disobbedisco….

Pubblicato da classtravel.it su Domenica 21 aprile 2019

E poi ancora ll viaggio e l’integrazione fra culture diverse. Partecipano Silvia Scapinelli, autrice del libro La grammatica dei sentimenti (Zines/Agra Editrice), e Maria Cristina Alfieri, autrice del libro Fammi luce (Capponi Editore). Introduce Sergio Auricchio. Presenta Fiorella Cappelli.

Silvia Scapinelli, bolognese, è laureata in Lettere Moderne e in in Sociologia. Passione per la letteratura e l’arte
in tutte le sue forme, in particolare libri, arti visive, musica, teatro ed eno-gastronomia. Ha collaborato con alcune testate giornalistiche occupandosi di argomenti culturali. Ama la natura, viaggiare, la bellezza, le persone che
si impegnano e fare della vita un’opera d’arte. Ha vinto numerosi premi letterari con racconti e romanzi. Nel 2015 ha pubblicato il romanzo Anita sul mare con Pendragon Editore.

Maria Cristina Alfieri, giornalista, laureata in Filosofia, vive e lavora tra Milano e Parma dove dirige le riviste economiche del gruppo Food. Appassionata di letteratura, ha scritto nel 2016 il suo primo romanzo Bocca di pietra.

ll viaggio e l’integrazione fra culture diverse. Partecipano Silvia Scapinelli, autrice del libro La grammatica dei…

Pubblicato da classtravel.it su Domenica 21 aprile 2019

Musica, poesie e parole. Mimmo Locasciulli racconta il suo libro Come macchina volante (Castelvecchi). Presenta Elisabetta Castiglioni. Tra i più grandi cantautori
italiani, Locasciulli ha debuttato al Folkstudio negli anni Settanta e ha inciso finora 18 album. Ha prodotto Lolli e Haber e collaborato a lungo con Francesco De Gregori, Enrico Ruggeri e altri importanti artisti nazionali e internazionali. Ha
festeggiato i 40 anni di carriera musicale con il doppio album “Piccoli cambiamenti”. Da oltre quarant’anni esercita la professione di chirurgo e nutrizionista a Roma, dove vive.

Musica, poesie e parole. Mimmo Locasciulli racconta il suo libro Come macchina volante (Castelvecchi). Presenta Elisabetta Castiglioni

Pubblicato da classtravel.it su Domenica 21 aprile 2019

COMMENTA