L’anno inizia con il giro del mondo MSC Crociere, partito oggi 5 gennaio da Genova. Ben 117 giorni in mare per gli ospiti di MSC Magnifica che esploreranno 43 destinazioni in cinque continenti senza dover mai disfare la valigia. Un viaggio anche gastronomico grazie a un menù internazionale unico nel suo genere e ai dieci chef pluripremiati provenienti da tutto il mondo, che rappresentano il meglio delle loro rispettive cucine: italiana, spagnola, brasiliana, argentina, colombiana, peruviana, hawaiana, cinese, indiana e tedesca.

Gianni Pilato,Area Manager Nord- Ovest di MSC Crociere, ha commentato: “Dopo il grande successo della nostra prima World Cruise, partita sempre da Genova esattamente un anno fa, siamo contenti di essere qui oggi per salutare la partenza del secondo giro del mondo targato MSC Crociere. Anche se gli itinerari cambiano ogni anno, Genova resta sempre la città di partenza e di arrivo del nostro giro intorno al mondo. Infatti, anche nel 2021 e nel 2022 la World Cruise MSC partirà sempre dalla città della lanterna e ciò testimonia il ruolo strategico che questa città riveste per la nostra Compagnia. Una scelta che risulta peraltro molto apprezzata, visto che le vendite della World Cruise 2021 stanno portando ottimi risultati e da circa un mese è possibile prenotare la World Cruise 2022: un viaggio di 117 giorni in partenza sempre da Genova e sempre il 5 gennaio alla scoperta di 43 destinazioni e 24 nazioni diverse a bordo di MSC Poesia”.

Gli chef accoglieranno personalmente gli ospiti che si recheranno a provare i loro piatti e che avranno anche la possibilità di assistere a una loro sessione di cucina dal vivo, così da poter cogliere tutti segreti dei loro piatti. A bordo si alterneranno quindi chef del calibro di Ramón Freixa, (due stelle Michelin), Allan Vila Espejo, Christophe Krywonis, Jorge Rausch, James Berckemeyer, Roy Yamaguchi, Sydney Morning Herald, Serge Dansereau, Jereme Leung, Vikas Khanna (una stella Michelin) e Harald Wohlfahrt (tre stelle Michelin).

A bordo della nave ci sarà anche una videocamera che sarà utilizzata in staffetta da un team di content creator, appositamente arruolati da MSC Crociere in collaborazione Instax, con che daranno vita a un unico racconto della vacanza intorno al mondo catturando le proprie esperienze e raccontando le destinazioni che saranno via via scoperte. Questi otto viaggiatori cureranno storie basate sulla narrazione e sul concetto di “made by humans”. Ciascuno di loro, inoltre, incontrerà e interagirà con la popolazione locale in 23 paesi diversi, un modo impressionante di creare storie stimolanti sulla loro scoperta quotidiana. Nel team ci sarà anche l’influencer italiano Marcello Ascani che sarà a bordo della nave dal 4 al 16 aprile alla scoperta di Bali e Bombay.

COMMENTA