Quinta edizione per la grande festa natalizia che trasforma un intero paese – e i suoi dintorni – per oltre un mese in un vero e proprio Luogo del Natale, contraddistinto da tutti i suoi simboli più genuini: strade illuminate da mille luci colorate, elfi birichini e pittoreschi personaggi, presepi antichi e nuovi in mostra, coinvolgenti concerti, lospettacolo pirotecnico (11 dicembre)e le allegre animazioni nella casa di Babbo Natale, ovvero il Real Castello Sabaudo, sito UNESCO nonché simbolo del Paese. Quest’anno, sull’onda del successo della precedente edizione, sono state inserite interessanti novità, tutte pensate per far rivivere lo spirito più autentico della festa e creare una valida epiacevole alternativa agli usuali mercatini di Natale.
Ogni fine settimana nel centro storico sarà presente un grande e riccomercatino del biologico e dell’eccellenza artigiana a km 0, unico nel suo genere in Italia. La Casa di Babbo Natale sarà animata e visitabile tutti i fine settimana; gli sbandieratori si esibiranno, invece, nei weekend del 4/11/18 dicembre, mentre una mostra di foto e presepi sarà allestita presso la Chiesa dello Spirito Santo. Sono previsti corsi di cucina (anche con chef stellati) alla Serra di Govone e, infine, si potrà pranzare con l’eccellente menu del territorio prenotando al Padiglione Riscaldato per soli 12 euro (10 euro per i bimbi).

Una delle più piacevoli novità di quest’anno è la possibilità di partecipare a numerose escursioni partendo da Govone alla volta dei centri più famosi delMonferrato e del Roero così da rendere la vostra partecipazione un’immersione totale nella favola di Natale, tra colline innevate.

In particolare, sono previsti:

–    Il week end per gruppi “Babbo Natale tra le colline più belle”: itinerario per gustare l’atmosfera natalizia, artistica e gastronomica di questi luoghi fiabeschi. Un viaggio che parte da Asti, patria dell’Alfieri, con le sue maestose architetture eredità di un Medioevo ricco e potente; quindi le sinuose colline del Barbera, per procedere alle degustazioni nelle cantine locali ed al succulento pranzo in agriturismo. Si approda infine al Castello di Govone, ‘delizia’ barocca in cui ci aspetta Babbo Natale, per ospitarci nella sua Magica Casa.
Il giorno seguente è previsto un suggestivo tour panoramico tra Langhe eRoero, culminante con la visita alla Torroneria per assaggiare il famoso dolce simbolo del Natale, tipico di queste terre.
Tappa seguente il castello di Cisterna d’Asti, che ospita una curiosa raccolta di 3000 oggetti  radunati in 20 “botteghe di arti e mestieri”, testimonianza unica in Piemonte.
Si ritorna a Govone, stavolta attraversando le colline coltivate con i pregiati vitigni dell’Arneis DOCG. Dopo il pranzo alla Locanda del Magico Paese, il pomeriggio sarà libero per godere della fiabesca atmosfera e degli intrattenimenti proposti. (vedi calendario, con possibilità di ulteriori escursioni nei dintorni).

QUOTA A PERSONA SENZA TRASPORTO:
Adulti: € 110 in camera doppia  – Suppl. Singola: € 25 PP – Bambini: quotazione da definire in base alla struttura e alla tipologia di camera necessaria (tripla-quadrupla-culla…)
La quota comprende:1 Cena e Pernottamento con colazione in camera doppia in Hotel 4 stelle
1 Pranzo tipico bevande incluse
1 Pranzo base al paese di Natale bevande incluse
Ingresso al Paese di Natale
Visita guidata della città di Asti
Assicurazione RC
La quota non comprende: Ingresso al castello di Cisterna ( € 3,00), Assicurazione SOS, mance extra e tutto quanto non espressamente indicato nel paragrafo “La quota comprende”

–    Il week end “Per famiglie con Babbo Natale” Un rilassante week end in agriturismo nel cuore del Roero o del Monferrato per scoprire la casa di Babbo Natale con i personaggi in costume, le musiche, le allegre animazioni degli Elfi birichini e il Magico Paese  di Govone. Panorami sereni e dintorni da favola che vi riporteranno ai sognanti momenti dell’infanzia.

OFFERTA BASE:  € 60,00 a persona
Pernottamento camera doppia, Ingresso al Paese di Natale, Pranzo al Paese di Natale
Bambini fino a 5 anni: gratuito (pernottamento e ingresso al paese di Natale)
Bambini da 6 a 12 anni: € 20,00
–    Il week end per gruppi  “La casa di Babbo Natale e le Magie del Vino” Si parte da Asti, patria dell’Alfieri, con le sue architetture maestose, eredità di un medioevo ricco e potente. A seguire si attraversano le sinuose colline del Barbera, per procedere con degustazioni nelle cantine locali (più pranzo in agriturismo) fino al Castello di Govone. In questa ‘delizia’ barocca ci aspetta Babbo Natale, per ospitarci fra i rituali della sua Magica Casa.
Il giorno seguente, dopo un tour panoramico tra Langhe e Roero, si visiterà l’imponente Castello di Barolo. Nell’antica residenza settecentesca dei Marchesi Falletti di Barolo (nonché di Juliette Colbert) oggi si trova WI – MUovvero il Museo Internazionale del Vino. In questo capolavoro di François Confino (autore del Museo Internazionale del Cinema di Torino)assaporerete il piacere del vino, carpendone la sua intima essenza in un contesto unico: l’evocativo ed antico borgo di Barolo. Non mancherà la degustazione dolciaria nella tipica Torroneria piemontese; infine, il ritorno aGovone, dove – dopo il pasto alla Locanda- potrete tornare bambini lasciandovi andare tra mille suggestioni da fiaba… (vedi weekend “Babbo Natale tra le colline più belle”)

QUOTA A PERSONA SENZA TRASPORTO
:
Adulti: € 110 in camera doppia – Suppl. Singola: € 25 PP – Bambini: quotazione da definire in base alla     struttura e alla tipologia di camera necessaria (tripla-quadrupla-culla…)
La Quota comprende: 1 Cena e Pernottamento con colazione in camera doppia;
1 Pranzo tipico bevande incluse; 1 Pranzo al paese di Natale bevande incluse
Ingresso al Paese di Natale; Visita guidata della città di Asti: Assicurazione RC
La quota non comprende: Ingresso al castello di Barolo ( € 5,00), Assicurazione SOS, mance extra e tutto quanto non espressamente indicato nel paragrafo “La quota comprende”.

PER PRENOTAZIONI E INFORMAZIONI SUI PACCHETTI: V.I.C S.r.l. tel. 0173-223250  fax 0173 – 366968 www.piemontevic.com – E-mail info@piemontevic.com
NB. I programmi possono essere adattati alle vostre esigenze legate ai tempi di arrivo e agli interessi culturali e paesaggistici.


CALDENDARIO DEI PRINCIPALI APPUNTAMENTI

–    Grande Mercatino del Biologico, centro storico: (60 bancarelle di artigianato locale – eccellenza artigiana piemontese – e prodotti tipici di cui biologici di selezionata qualità) tutti i weekend 3-18 dicembre – anche 7-8/12

–    Casa di Babbo Natale Animata, castello: weekend fino al 6 gennaio – in settimana previa prenotazione

–    Mostra Presepi e fotografia Govone, Chiesa Spirito Santo. Dal 3 dicembre – 6 gennaio.

–    Sbandieratori a Govone, centro storico: 4/11/18 dicembre

–    Cantastorie e cori natalizi, Govone, centro storico: 4/11/18 dicembre

–    Spettacolo pirotecnico a tempo di musica natalizia, Govone, centro storico: 11 dicembre

–    Corsi di cucina – anche con chef stellato – Govone La Serra – su prenotazione

–    Servizio Ristoro padiglione riscaldato, Govone 4/8/11/18 dicembre

–    Escursioni da Govone nel  Monferrato e Roero, 4-11-18 dicembre

–    Presepio Vivente, III edizione, San Damiano d’Asti

–    Presepio Vivente di Alba

–    Tante altre animazioni… in corso di definizione!

Per essere sempre aggiornati sulle novità, andate sul sitowww.ilpaesedinatale.com e seguite la webTv di Babbo Natale presente anche su TurismoChannel.Tvmedia partner dell’evento.

1 COMMENTO

  1. The descriptive ideas presented in your article are shown with such enthusiasm that your passion has taken me over. I’ll be forced to research more and try to learn more.

COMMENTA